Storia

G.H.A. Europe Srl nasce nel 2004 all’interno del gruppo Remet, azienda bolognese fondata dal Prof. Franco Cicerchia. Presente sul mercato dal 1970, Remet è leader nel settore della metallografia e delle analisi dei metalli.  Nel 2005 il Prof. Cicerchia acquisisce, per la Comunità Europea, il brevetto giapponese GHA (Golden Hard Anodizing), avendone intuito le potenzialità di applicazione in diversi settori: l’automotive, le macchine confezionatrici automatiche (per alimenti, farmaci, ecc), la nautica, gli elettrodomestici, i casalinghi e la meccanica in genere.
La collocazione di GHA all’interno della packaging valley ne determina la fortuna. Proprio nel campo del packaging le prestazioni del trattamento si rivelano cruciali: leggerezza, resistenza all’usura e alla corrosione e proprietà antibatteriche sono infatti caratteristiche indispensabili per misurarsi con gli elevati standard di efficienza e sicurezza richiesti dai processi di confezionamento.

Le Pentole della Salute

Oltre alle applicazioni industriali, le proprietà del trattamento GHA si rivelano altamente indicate per oggetti di uso comune come pentole e accessori per la cucina. Nascono così Le Pentole della Salute, linee di prodotti pensate per chi vuole una cucina davvero sana.

Poiché il GHA è un brevetto esclusivo, Le Pentole della Salute sono le uniche che possono vantare l’ossidazione anodica agli ioni d’argento, un trattamento che le rende antibatteriche ed anticessione. Inibendo la proliferazione batterica, Le Pentole della Salute preservano intatti i sapori degli alimenti e ne garantiscono la conservazione. Inoltre, altra caratteristica fondamentale per la salubrità e la sicurezza, non rilasciano sostanze pericolose per l’organismo.

L’obiettivo principale della nostra azienda, infatti, è creare prodotti sicuri, che proteggono l’alluminio di base da ogni rilascio dannoso per garantire la massima sicurezza alimentare, evitare allergie, intossicazioni o patologie dovute all’accumulo di metalli nell’organismo.

I rischi dei metalli e dei comuni trattamenti

Le pentole, e in generale i contenitori per alimenti e bevande, possono rilasciare sostanze pericolose per il corpo umano. Metalli pesanti come piombo, rame, stagno, zinco, nichel, cromo o ferro, e leghe come la ghisa, hanno un’azione tossica su fegato, reni e ghiandole. Metalli leggeri, come l’alluminio, hanno invece un’azione neurotossica e possono indurre malattie neurodegenerative.

In seguito a usura, inoltre, le pentole sottoposte a trattamenti antiaderenti rilasciano anche particelle dalle pellicole utilizzate per il rivestimento.

L’ossidazione anodica invece agisce come una sigillatura e impedisce ogni cessione da parte del metallo, ed è per questa ragione che si chiama anche metalceramica. Inoltre il trattamento GHA è inasportabile, dunque non rilascia alcun tipo di molecola neppure dopo un lungo utilizzo.

Alte prestazioni

Le Pentole della Salute sono particolarmente apprezzate per le loro performance. Le prestazioni dell’alluminio alimentare, associate al trattamento G.H.A., ne fanno infatti strumenti di pratico utilizzo e grande resistenza, oltre a esaltare i risultati. Le Pentole della Salute vantano un’ottima trasmissione del calore, che risulta uniforme su tutta la superficie. Sono leggere e maneggevoli, e possono quindi essere utilizzate a lungo senza fatica. Non temono i graffi, quindi sono indicate con qualsiasi tipo di spatola e possono essere pulite con spugne abrasive. Per la stessa ragione sono molto resistenti all’usura, e si prestano quindi a un utilizzo intenso e prolungato come quello delle cucine professionali.

Inoltre, non trattengono gli odori e possono essere quindi applicate in successione per piatti di diverso genere, dal pesce alla carne.

Per approfondimenti consulta la pagina delle FAQ.

Sostenibilità e Made in Italy

Il valore fondante di GHA è la tutela della salute della persona, ed è per questa ragione che l’azienda è impegnata anche sul fronte della sostenibilità ambientale. Negli stabilimenti del gruppo Remet si utilizza energia da fonti rinnovabili. Inoltre, la longevità del trattamento GHA contrasta lo spreco: Le Pentole della Salute possono essere utilizzate per tantissimi anni senza produrre rifiuti.

Le Pentole della Salute sono 100% Made in Italy.